• Home »
  • Eventi »
  • Alba, si rinnova la tradizione del Concerto di Capodanno con Alba music festival
Alba, si rinnova la tradizione del Concerto di Capodanno con Alba music festival

Alba, si rinnova la tradizione del Concerto di Capodanno con Alba music festival

 

Nella suggestiva cornice della Chiesa di San Domenico di Alba ritorna il Concerto di Capodanno, giunto all’edizione numero 13, mercoledì 1 gennaio alle 17,30 su organizzazione di Alba music festival.

Con la direzione artistica di Giuseppe Nova, il concerto è diventato uno degli appuntamenti più attesi dell’inizio d’anno piemontese. L’acclamato direttore kazako Abzal Mukhitdinov, già alla guida del Teatro dell’Opera di Astana, e la talentuosa giovane violinista Elisso Gogibedaschwili definita di “Brillantezza virtuosistica e sensualità naturale” con il suo violino Jean-Baptiste Vuillaume del 1849, proporranno uno straordinario programma.

Assieme all’Orchestra Sinfonica di Stato della Bulgaria, si passerà da un’opera di bellezza assoluta come il Concerto n. 1 di Niccolò Paganini, ai grandi compositori del passato per arrivare al rito beneaugurale e gioioso della tradizione viennese, con i capolavori della famiglia Strauss. Un concerto din alto livello, dunque, e un appuntamento di bellezza e armonia per festeggiare questo inizio d’anno in musica.

Prevendita presso il Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero, in Piazza Risorgimento, 2 ad Alba, (0173/362562). Biglietti numerati: 20 euro (Settore A file 1-11), 15 euro (Settore B da fila 12), 10 euro per i minori di 14 anni, più 2 euro diritti di prevendita. In caso di disponibilità di posti, i biglietti possono essere acquistati il giorno stesso dalle 16 nel luogo del Concerto. È possibile la prenotazione sul sito www.albamusicfestival.com.