• Home »
  • Eventi »
  • Asti, la Vigilia di Natale visita di sindaco e assessori alla Mensa sociale
Asti, la Vigilia di Natale visita di sindaco e assessori alla Mensa sociale

Asti, la Vigilia di Natale visita di sindaco e assessori alla Mensa sociale

 

Come ad ogni Vigilia di Natale, anche quest’anno, nonostante l’epidemia di Covid-19, si è svolto il momento dello scambio degli auguri alla Mensa sociale tra autorità, operatori e utenti.

Erano presenti il vescovo Marco Prastaro, il sindaco Rasero, l’assessora alle Politiche Sociali Mariangela Cotto, l’assessora al Patrimonio e ai Lavori pubblici Stefania Morra, Caterina e Giorgio Calabrese dell’Associazione il Dono del Volo, Beppe Amico direttore della Caritas e Daniele Baggio dell’Associazione Progeo che insieme hanno voluto creare un momento di ringraziamento e auguri per Suor Luigina al suo Staff e agli utenti della mensa sociale.

Il Natale 2020 è un Natale che porta con sé dolore ma anche momenti di grande solidarietà in cui ogni persona ha sentito la necessità di condividere le proprie risorse anche se inficiate dalla disavventura. Ed è stato questo spirito che ha accompagnato un gesto di grande generosità da parte della ditta di Frazione Quarto Inferiore di Asti “Sebastiano Tartufi” che ha donato per il pranzo della Vigilia della Mensa Sociale un primo piatto d’eccellenza “tagliatelle e tartufi”.

Altre realtà hanno contribuito ad incrementare questo momento conviviale come, Campagna Amica di Coldiretti, Cia le Scuole Primarie “Galileo Ferraris” e d’Isola D’Asti e molte altre ditte del territorio.

Dono d’eccezione e novità da quando la Mensa Sociale ha iniziato la sua missione nel lontano 1932 che fa pensare anche a come l’epidemia del Covid-19 abbia snaturato qualsiasi filiale economica compresa quella del mercato del tartufo che ha visto un introito inferiore.

«Sicuramente l’operato e la disponibilità dimostrata da tanti volontari è una carezza al cuore dinanzi a una realtà dura quanto quella del disagio sociale – dichiarano il sindaco Maurizio Rasero e l’Assessora Mariangela Cotto – l’Amministrazione comunale è consapevole di quanto sia difficile il momento economico attuale, e per tale ragione gli investimenti sul sociale vengono incrementati di anno in anno per far fronte a tutte le nuove povertà. Inoltre il lavoro svolto dagli operatori della Mensa sociale ricopre un ruolo fondamentale per la Comunità ed è quindi necessario che i locali siano sempre adeguati, a gennaio, infatti, si procederà con nuovi lavori di ampliamento e miglioramento».