• Home »
  • Eventi »
  • Alba non rinuncia al Concerto di Capodanno, che si potrà vedere su Internet
Alba non rinuncia al Concerto di Capodanno, che si potrà vedere su Internet

Alba non rinuncia al Concerto di Capodanno, che si potrà vedere su Internet

 

Anche quest’anno ad Alba ci sarà il Concerto di Capodanno nel rispetto delle normative di precauzione dettate dal Governo per affrontare l’epidemia da Covid-19. A organizzarlo è Alba Music Festival, nell’ambito della rassegna “Suoni d’inverno” partita con un concerto di Natale.

Il tradizionale Concerto di Capodanno, all’edizione numero 14 è previsto venerdì 1 gennaio alle 17.30. Quest’anno nell’insolita veste online, il concerto si sposta nelle suggestive sale a specchio del Teatro Sociale di Alba, un unicum architettonico raro e prezioso, con i Solisti dell’Orchestra Classica di Alessandria e la presenza di alcuni solisti come il soprano coreano Injeong Hwang.

Scorreranno alcune pagine e ricordi dell’anno musicale appena terminato, dal van Beethoven del 250° anniversario, a Nino Rota per i 100 anni di Federico Fellini, dall’omaggio a Ennio Morricone scomparso recentemente e Tartufo alla carriera della Fiera Internazionale del 2018, all’anticipazione per il centenario di Astor Piazzolla, senza dimenticare il finale tradizionale con la famiglia Strauss e i suoi celebri valzer.

Il concerto sarà trasmesso nell’orario stabilito attraverso il canale YouTube e la pagina Facebook di Alba Music Festival, oltre che sui canali social di Lrm Tv.

Suoni d’inverno è realizzata con il contributo del Comune di Alba, Banca d’Alba, del Consorzio per la Tutela dell’Asti Docg e di Maina, in collaborazione con la Famija Albeisa e il Centro Culturale San Giuseppe.