• Home »
  • Eventi »
  • Nel territorio di Alba e Bra screening anticovid nelle scuole col laboratorio mobile dell’Asl Cn2
Nel territorio di Alba e Bra screening anticovid nelle scuole col laboratorio mobile dell’Asl Cn2

Nel territorio di Alba e Bra screening anticovid nelle scuole col laboratorio mobile dell’Asl Cn2

 

Dal 12 gennaio 2021 è stato avviato lo screening per le scuole con i tamponi rapidi antigenici, con il supporto dell’ambulatorio mobile polidiagnostico donato dalla Fondazione Nuovo Ospedale Alba-Bra Onlus. Oggi, 21 gennaio, tappa a Santo Stefano Belbo, all’Istituto Comprensivo “Cesare Pavese” in piazza San Rocco, dietro la scuola. Saranno progressivamente coperte tutte le scuole che ne faranno richiesta.

«L’iniziativa della Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra, dell’artista Valerio Berruti e dei volontari che supportano l’equipe di operatori sanitari dell’Asl Cn2 – osserva l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi – è un esempio virtuoso della volontà e della capacità di unire le forze nel nome della Sanità territoriale. Una funzione di prossimità che risulta strategica nel tracciamento del contagio covid19, così come nella campagne di vaccinazione, nell’ottica di servizi sanitari sempre più vicini ai cittadini. Ringrazio di cuore i donatori e quanti stanno lavorando, a qualsiasi titolo, in questa direzione».

Dal 12 novembre l’ambulatorio è operativo sulle strade di Alba, Bra, Langhe e Roero grazie ad un gruppo di volontari che supportano l’equipe di operatori sanitari dell’Asl Cn2. Il fiat ducato è stato donato grazie a “L’abbraccio più forte” dell’artista Valerio Berruti e ai 770 donatori che hanno creduto nell’iniziativa di raccolta fondi a sostegno dell’ospedale “Michele e Pietro Ferrero”.

Nel contesto di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, il mezzo è attualmente a disposizione sul territorio per ciò che riguarda la diagnostica Covid-19 (quale Hot-spot per i tamponi), la campagna per la vaccinazione antifluenzale pneumococcica e per la vaccinazione anti-Covid.