• Home »
  • Eventi »
  • Serralunga D’Alba, alla Fondazione Mirafiore Ilaria Gaspari presenta il suo saggio sulle emozioni
Serralunga D’Alba, alla Fondazione Mirafiore Ilaria Gaspari presenta il suo saggio sulle emozioni

Serralunga D’Alba, alla Fondazione Mirafiore Ilaria Gaspari presenta il suo saggio sulle emozioni

 

La collaborazione con “Attraverso Festival” porta quest’anno alla Fondazione Mirafiore a Serralunga D’Alba presso la Tenuta di Fontanafredda Ilaria Gaspari, giovane, milanese, astro nascente della filosofia che leggerà il suo nuovo saggio “Vita segreta delle emozioni” (Einaudi 2021). L’appuntamento è per sabato 17 luglio alle 18 a ingresso gratuito.

«Pensavo alla frase di Epicuro: “È vano il discorso del filosofo che non curi qualche male dell’animo umano”; e mi sono detta: proviamo! Ho pur sempre studiato filosofia; tanto vale che metta quello che ho imparato, quello che ho pensato, al servizio di chi vorrà. Ho ascoltato; ho amato più di prima, perché intorno al mio amore era cambiato, come il panorama quando arriviamo in una radura, il paesaggio delle mie paure» afferma l’autrice.
Quante volte ci forziamo a reprimere un’emozione? Lo facciamo perché ci vergogniamo dello sguardo degli altri. O perché siamo abituati a diffidare delle emozioni, analfabeti del discorso emotivo. Eppure, è proprio quello che sentiamo a permetterci di conoscere il mondo. Ognuna delle emozioni che proviamo ha una storia: la storia di tutte le persone che l’hanno provata, detta, cantata, rivelata, studiata. Una storia di vita segreta e di metamorfosi, legata alla filosofia, che ne ha costruito paradigmi di osservazione e di studio; ma anche alla letteratura e alla poesia.

Al pubblico si ricorda che la partecipazione è gratuita, ma per garantire il rispetto delle norme di sicurezza è obbligatoria la prenotazione: per prenotarsi è possibile scrivere una mail a info@fondazionemirafiore.it indicando nome, cognome, numero cellulare (che la Fondazione conserverà, insieme a indirizzo e-mail, per 14 giorni). Ai primi prenotati verrà garantita la partecipazione, successivamente verrà aperta una lista d’attesa.