Asti, effettuata la trinciatura delle sponde del Rio Quarto

Asti, effettuata la trinciatura delle sponde del Rio Quarto

 

Come annunciato dal sindaco Maurizio Rasero durante l’incontro svoltosi a Quarto per la questione Nomadi, dopo la sistemazione della strada di accesso al campo da calcio che ospita l’Asti Calcio si è provveduto, in collaborazione con il Settore tecnico regionale At- AL, tramite Forestali della Regione Piemonte, a trinciare le sponde del Rio Quarto, un corso d’acqua che sovente esondava in caso di eccezionali eventi meteorologici allagando le proprietà private limitrofe.

«Questo intervento – dichiara l’Assessore ai Lavori pubblici Stefania Morra – si è rilevato estremamente utile ai fini del ripristino della corretta officiosità idraulica del rio a seguito della riprofilatura che era stata effettuata lo scorso inverno e la relativa funzionalità idraulica in caso di violenti temporali. Infatti, in questa zona è molto alta l’attenzione degli abitanti, che già più volte hanno avuto i cortili e gli orti allagati.

Il tutto si è reso possibile grazie alla collaborazione tra uffici comunali, regionali e privati».