Alba, al via la Stagione di musica da camera

Alba, al via la Stagione di musica da camera

 

Il cartellone della 44ª Stagione di Musica da Camera presenta il gruppo vocale Rebel Bit con lo spettacolo “Paper flights”, liberamente ispirato alla storia de “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry. L’appuntamento è per mercoledì 13 ottobre alle 21.15 al Teatro Sociale “G. Busca”.

I “Rebel Bit” sono Giulia Cavallera, Guido Giordana, Paolo Tarolli e Lorenzo Subrizi. Reduci dal successo ottenuto lo scorso anno a Italia’s Got Talent, porteranno sul palco del Sociale una storia capace di esplorare gli aspetti più intimi dell’essere umano. Grazie a un impasto timbrico rotondo ed emotivo ed al supporto di proiezioni video, il gruppo trascinerà gli spettatori in un’atmosfera magica e coinvolgente.

Domenica 17 ottobre, alle 21.15, spazio alla musica classica con il concerto “Fireworks music” nella cattedrale di San Lorenzo, con protagonisti gli studenti della classe di tromba del Civico Istituto Musicale: Fausto Altare, Matteo Boglietti e Giulio Riolfo, insieme al Maestro Marco Bellone e all’apprezzato organista Gabriele Studer. I brani proposti andranno da Händel a Vivaldi, da Purcell a Bach con, in apertura di concerto, una composizione inedita per sole trombe del Maestro Paolo Paglia.

La 44ª Stagione di Musica da Camera è curata dal Civico Istituto Musicale “L. Rocca” in collaborazione con l’associazione Asamimus.

Per partecipare occorre prenotare inviando una mail a istitutomusicale@comune.alba.cn.it specificando nella richiesta il numero di posti per spettatori singoli e congiunti.

Per accedere ai concerti sarà necessario essere in possesso del green pass.

 

In foto il gruppo vocale dei Rebel Bit