Alba, tornata in servizio la Casetta dell’acqua a Mussotto

Alba, tornata in servizio la Casetta dell’acqua a Mussotto

 

La casetta dell’acqua del quartiere Mussotto, in strada Guarene, è tornata in servizio mercoledì 3 novembre, mentre a pochi passi di distanza già da alcuni giorni è entrata in funzione una nuova telecamera installata dal Comune.

Il gestore, alcune settimane fa, aveva interpellato l’Amministrazione comunale per segnalare di aver subito alcuni atti vandalici e di aver sospeso il servizio. Dopo un sopralluogo, il Comune ha deciso di intervenire installando il nuovo sistema di sorveglianza per garantire la ripresa del servizio di erogazione dell’acqua e implementare la sicurezza dell’area, dove sono presenti anche la scuola materna, la chiesa storica e altre attività.

Con l’installazione delle casette dell’acqua, presenti ormai in diversi punti della città, il Comune vuole incentivare e diffondere tra la popolazione l’utilizzo ad uso potabile dell’acqua dell’acquedotto, costantemente controllata e, pertanto, pienamente rispondente ai parametri richiesti dalla normativa vigente in materia. Una soluzione economica, l’acqua costa pochi centesimi al litro, con un evidente risparmio rispetto a quella acquistata in bottiglia, ed ecologica visto che consente di ridurre l’uso di bottiglie di plastica e di vetro.