Gio. Dic 8th, 2022

 

Nei giorni scorsi il sindaco di Alba Carlo Bo e il consigliere comunale con delega allo Sport Daniele Sobrero hanno presentato all’Associazione Sportiva Dilettantistica “Area Calcio Alba Roero” con il presidente Luciano Cane il progetto definitivo della nuova “Area Padel 1” all’interno dell’Impianto sportivo comunale “Renzo Saglietti” in frazione Mussotto – Via Cesare Delpiano, 1.

Il progetto prevede la realizzazione di tre campi da padel di tipo “superpanoramico” al posto della struttura architettonica geodetica costruita nel 1993 ormai usurata dal tempo e non più adatta a contenere il pubblico. Asd “Area Calcio Alba Roero”, che gestisce il centro sportivo comunale, eseguirà direttamente le opere con la supervisione dei tecnici comunali e coprirà il costo di 262.389,16 euro anche attraverso contributi, a partire dal bando regionale “Linee di intervento per l’impiantistica sportiva anni 2021-2022”.

Il padel è uno sport che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche. È una disciplina vantaggiosa per tutti gli sportivi: può essere un motivo di divertimento e può essere anche semplicemente un’occasione di incontro e di “ritrovo”; può diventare nello stesso tempo una valida attività motoria senza movimenti aggressivi per tenersi in forma. È uno sport in fortissima ascesa.

Attualmente ad Alba non ci sono impianti disponibili pubblici per questo sport. La nuova struttura potrà rivitalizzare il “Saglietti” nei mesi di giugno-luglio-agosto, in cui l’attività del calcio è bassa o nulla. Stesso discorso vale per le ore della fascia serale in cui l’attività del calcio giovanile è molto ridotta, al contrario di quella del padel. L’obiettivo è coinvolgere anche le scuole, alle quali verranno offerti, a titolo gratuito, i campi in orari scolastici.

Il progetto prevede lo smantellamento totale della struttura geodetica metallica, del telo di copertura a doppia membrana e dell’impianto elettrico esistente; la realizzazione di una nuova copertura con struttura in acciaio autoportante rettangolare compatibile con le attuali fondazioni in cemento armato della palestra esistente; il telo di copertura in Pvc; un’altezza interna utile sotto trave di 7 metri; l’apertura del telo perimetrale su tutti e 4 i lati; la realizzazione all’interno della nuova struttura di copertura descritta al punto precedente, di 3 campi da padel di tipo “superpanoramico” con tralicci, proiettori a led, doppio accesso laterale a ciascun campo, pavimentazione in erba sintetica, allacciamenti alle reti.

Il sindaco Carlo Bo spiega: «Alba vanta una lunga tradizione sportiva e offre un sempre più ampio ventaglio di discipline tra cui scegliere. Il Saglietti è un ottimo impianto, punto di riferimento non solo per il quartiere ma per tutta la città. Ringraziamo l’Area Calcio per questo progetto che rappresenta una miglioria per la struttura comunale e un’occasione per rendere ancora più dinamico e vitale il centro mussottese. Poche settimane fa abbiamo anche inaugurato la rinnovata piazzetta polifunzionale di fronte all’impianto, spazio per eventi e manifestazioni e parcheggio al servizio delle tante realtà della zona».

«Sono molto contento che ad Alba si sta lavorando per la realizzazione dei campi da padel, uno sport molto apprezzato – dichiara il consigliere comunale con delega allo Sport Daniele Sobrero –. Mi fa davvero piacere che il presidente dall’“Area Calcio Alba Roero”, l’associazione gestore della struttura, abbia avuto la sensibilità di accogliere le nostre richieste relativamente alle agevolazioni per tutti i residenti ad Alba che desiderano accedere ai campi e alla possibilità di accesso per gli studenti delle scuole al mattino. Realizzati i campi, il mio augurio è che si possa creare ad Alba una squadra albese di padel competitiva».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.