Ven. Dic 2nd, 2022

 

Hanno preso avvio le operazioni di messa in sicurezza del tratto lungo la strada provinciale 6, nei comuni di Canelli, Moasca e San Marzano Oliveto.

Il tratto attualmente terminato, per una lunghezza complessiva di oltre 2 chilometri e una larghezza media di 7 metri, è costato all’Amministrazione Provinciale di Asti la somma di 265.000 euro alla luce del ribasso offerto (12,17%). La ditta che ha eseguito il lavoro è Costrade di Saluzzo.

Il Presidente della Provincia di Asti, Maurizio Rasero, e il vice Presidente nonché consigliere provinciale con delega alla Viabilità, Simone Nosenzo, dichiarano soddisfatti: «Dopo tutte le problematiche legate all’aumento dei prezzi siamo riusciti a cominciare le asfaltature in questo primo lotto, su un tratto di strada importantissimo e che ogni giorno deve farsi carico di flussi veicolari fondamentali per la filiera enomeccanica del comparto del sud Astigiano oltre che l’arteria principale di collegamento per tutta la Val Bormida».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.