Ven. Lug 19th, 2024

 

Anche quest’anno Alba ha conquistato il “Marchio nazionale di Qualità – Comune Fiorito”, la certificazione riservata ai Comuni che si sono distinti per l’impegno nel migliorare il proprio aspetto dal punto di vista ambientale, turistico, economico. Un riconoscimento assegnato per la qualità del verde e delle fioriture, ma anche per l’ambiente sostenibile, la pulizia e l’ordine urbano.

La cerimonia di premiazione del concorso domenica 12 novembre a Bellegra, in provincia di Roma. Alba porta a casa anche il primo posto nella categoria “Casa Fiorita” conquistato dal cittadino Nicolino Coppola, con un premio di 600 euro in prodotti per il florovivaismo. Mentre Valentina Bona del Borgo delle Rane si è classificata terza al concorso Donna Comuni Fioriti 2023.

A rappresentare la città alla cerimonia di premiazione a Bellegra è stato l’assessore all’Ambiente Lorenzo Barbero, insieme ai dipendenti dell’ufficio tecnico comunale, l’architetto Flavio Porro e il geometra Carmine Catalano.

«È stato un grande piacere partecipare alla premiazione di Comuni Fioriti – dichiara l’assessore comunale all’Ambiente Lorenzo Barbero –. È un bellissimo concorso che incentiva le città ed i residenti a rendere più verdi e fioriti parchi, giardini e balconi. Ringrazio Flavio Porro, Carmine Catalano e tutto il personale dell’ufficio tecnico del Comune di Alba per il grande lavoro svolto, lo staff Asproflor – Comuni Fioriti, in particolar modo il vice presidente Franco Colombano e la nostra miss Comuni Fioriti Valentina Bona».

Il marchio nazionale di qualità “Comune Fiorito” è promosso da Asproflor, Associazione Produttori Florovivaisti, insieme a Confcooperative Piemonte, partner sia del concorso europeo “Entente Florale”, sia del concorso internazionale “Communities in Bloom”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.