Ven. Lug 19th, 2024

 

È tornata in funzione la “Casa dell’Acqua” ubicata sulla piazzetta antistante al Santuario della Natività di Maria Santissima in strada Guarene, frazione Mussotto ad Alba.

Realizzata dalle ditte “Acqua Life” di Strambino (TO) e “Accadueo” di Guarene in collaborazione con la Città di Alba, la Casa dell’Acqua del Mussotto è stata inaugurata nel settembre 2013. Negli anni ha subito diversi atti vandalici ed è stata chiusa. Dopo diverse azioni, tra cui l’installazione di una telecamera di videosorveglianza sulla piazza, con il gestore “Accadueo” a cura dell’assessore comunale ai Quartieri Massimo Reggio e del presidente del Comitato di Quartiere Mussotto Giovanni Lano, con il supporto dell’ufficio tecnico comunale, la casetta è stata ripristinata e riaperta nei giorni scorsi.

Fornisce ai cittadini acqua fresca depurata naturale e frizzante proveniente dall’acquedotto comunale.

Per prelevare l’acqua basta utilizzare delle monete oppure ci si può munire delle apposite card ricaricabili reperibili allo Snack Bar della zona.

L’assessore ai Quartieri Massimo Reggio dichiara: «L’Amministrazione tiene a questo servizio che consente alle famiglie di risparmiare, evitando l’immissione nell’ambiente bottiglie di plastica. Ringrazio il gestore, il Comitato di Quartiere e l’ufficio tecnico comunale per aver collaborato sul ripristino del servizio».

Il presidente del Comitato di Quartiere Giovanni Lano dichiara: «Il Comitato si è interessato della questione ed è soddisfatto che sia stato riattivato questo servizio importante non solo per i residenti, ma anche per chi abita a Castelrotto e nelle zone limitrofe».

 

Foto Gisella Divino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.