Ven. Apr 5th, 2024

 

Continua la campagna di sensibilizzazione portata avanti dalla Amministrazione comunale di Asti per contrastare l’innalzamento dei valori delle polveri sottili nell’aria.

Nelle domeniche del 25 febbraio e del 3 marzo l’area già oggetto delle limitazioni antismog sarà nuovamente chiusa al traffico motorizzato, dalle 9 alle 19. Potranno circolare i veicoli esentati di cui all’ordinanza del sindaco del 15 settembre del 2023, scaricabile dal sito del Comune di Asti / Misure Antismog, i veicoli provenienti da fuori città che accedono ai parcheggi segnalati nella mappa soggetta alle limitazioni, i mezzi elettrici puri o, se ibridi, con trazione elettrica attivata, i cittadini residenti nell’area.

«L’Amministrazione, sempre attenta alla qualità dell’aria, consapevole che giornate di chiusura sporadica non possano essere sufficienti a contenere il problema, organizzerà a breve tavoli di confronto per procedere con provvedimenti efficaci e massicce campagne informative», sottolinea l’assessore Luigi Giacomini.

«Chiedo ancora una volta la collaborazione dei cittadini per poter affrontare con la dovuta determinazione la problematica – precisa il sindaco Maurizio Rasero – invito tutti a muoversi in città con rispetto e consapevolezza, utilizzando mezzi alternativi come autobus o bici e andando a piedi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.