Ven. Lug 19th, 2024

 

Il sindaco Alberto Gatto e gli assessori all’Istruzione Donatella Croce, alle Opere pubbliche Edoardo Fenocchio (collegato in videoconferenza) e all’Ambiente Roberto Cavallo hanno incontrato i quattro dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi albesi: Elena Maria Ciarli per il Quartiere Piave San Cassiano, Raffaele Mandaradoni per il Centro Storico, Fabio Mauthe Degerfeld per il Quartiere Mussotto e Sinistra Tanaro e Wilma Proglio per il Quartiere Moretta di Alba.

Con la fine dell’anno scolastico si è voluto fare il punto sulle esigenze di ogni Istituto, a partire da quelle strutturali legate alla manutenzione degli immobili, ma anche quelle collegate ai servizi, dalla mensa alla raccolta dei rifiuti ai trasporti.

Tema centrale e condiviso da tutti gli Istituti, la necessità di una riflessione per una migliore gestione dell’Assistenza all’autonomia, un servizio importante per tanti studenti e per le loro famiglie. Altro spunto trasversale, la gestione dei distributori di bevande che potrebbe essere maggiormente coordinata e finalizzata anche a uno scopo educativo.

Il sindaco Alberto Gatto dichiara: «L’istruzione è un tema fondamentale e le nostre scuole, grazie ai dirigenti e a tutto il personale che vi lavora, sono un orgoglio per la nostra città. Compito dell’Amministrazione è supportare gli Istituti per le proprie competenze, a partire dalle necessità legate agli edifici, alcuni dei quali necessitano di una manutenzione costante. Con questo incontro abbiamo voluto gettare le basi per una proficua collaborazione, partendo dall’ascolto delle varie esigenze che saranno prese in carico dagli Assessori e dagli uffici competenti con l’obiettivo comune di garantire ai ragazzi che frequentano i nostri plessi il giusto supporto per la loro crescita e formazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.