• Home »
  • Eventi »
  • Alba, presentato Vinum, evento dedicato ai vini di Langhe Monferrato e Roero
Alba, presentato Vinum, evento dedicato ai vini di Langhe Monferrato e Roero

Alba, presentato Vinum, evento dedicato ai vini di Langhe Monferrato e Roero

 

È stata presentata nel corso di una conferenza stampa giovedì 28 marzo, la quarantatreesima edizione di Vinum, che dal 25 al 28 aprile, il 1° maggio e il  4 e 5 maggio, trasformerà Alba in una grande enoteca a cielo.

Dopo gli interventi del Sindaco di Alba Maurizio Marello, che ha sottolineato il grande attivismo delle associazioni cittadine, ringraziandole per quello che fanno, e dell’Assessore alla Cultura, Turismo e Manifestazioni della Città Fabio Tripaldi, del presidente di Piemonte Land of Perfection Filippo Mobrici, è stata Liliana Allena presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba a presentare la nuova edizione della manifestazione primaverile dedicata ai vini di Langhe, Roero e Monferrato capace di coniugare cultura street e proposta di alta qualità.

«Vinum è un appuntamento che contribuisce, grazie alla collaborazione e all’intervento di Piemonte Land of Perfection e dei consorzi di tutela piemontesi, a valorizzare lo straordinario patrimonio enologico della nostra Regione – ha detto Liliana Allena –. La presenza dell’intero sistema di promozione vinicola del Piemonte fa sì che Vinum sia uno dei principali appuntamenti del territorio per gli appassionati del mondo del vino. Ogni anno in primavera turisti dall’Italia e dall’estero colgono l’occasione per scoprire e degustare nuove etichette e produttori emergenti accanto ai più noti vini piemontesi. Si confermano i consolidati appuntamenti delle passate edizioni cercando di migliorare i servizi e la qualità dell’offerta. Se, come diceva Mario Soldati, “Il vino è la poesia della terra” la nostra missione è quella di coniugare al meglio questi due soggetti: il vino, grazie alle degustazioni di altissimo livello a cura di sommelier AIS, e la nostra terra, patrimonio dell’umanità Unesco, rappresentata nei banchi d’assaggio e meta dei visitatori grazie a VinumInCantina – Food&Wine Experience. Saranno moltissime le occasioni di approfondimento esperienziale grazie ai laboratori di VinumIncontra nella bella Sala Beppe Fenoglio, alle mostre dedicate al nostro patrimonio olfattivo e al design, tema a cui l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è particolarmente legato. Come ogni anno VinumBimbi garantisce ai bambini, i fruitori del domani, uno spazio libero e gratuito in cui apprendere attraverso il gioco il valore che il vino rappresenta per il territorio. Il nostro pubblico è giovane, attento e preparato, ma anche consapevole e responsabile. Per andare incontro alle esigenze di tutti abbiamo stretto un accordo con Trenitalia e con Bus Company affinché l’unico pensiero per chi giunge ad Alba nei giorni di Vinum sia la gioia di scegliere tra i tanti appuntamenti in programma».

L’assessore Tripaldi ha illustrato l’ampio calendario di appuntamenti per la bella stagione intitolato, come avviene ogni anno: “La Primavera di Alba” che vede coinvolti i sodalizi cittadini fino al mese di luglio.