• Home »
  • Eventi »
  • Alba, premiato Flavio Zunino, per 22 anni alla guida dell’Avis
Alba, premiato Flavio Zunino, per 22 anni alla guida dell’Avis

Alba, premiato Flavio Zunino, per 22 anni alla guida dell’Avis

 

Giovedì 4 aprile nel Palazzo comunale di Alba, il sindaco Maurizio Marello, insieme al vice sindaco Elena Di Liddo e gli assessori Rosanna Martini, Anna Chiara Cavallotto, Massimo Scavino, Fabio Tripaldi, Luigi Garassino ed Alberto Gatto, ha consegnato una targa a Flavio Zunino “in segno di riconoscenza per il lavoro generoso e proficuo svolto in 22 anni quale presidente della sezione di Alba dell’Avis”. Prima c’è stato un incontro in sala Giunta, poi la foto ricordo nella sala del consiglio.

«A nome della città – ha detto il sindaco Maurizio Marello a Flavio Zunino – vogliamo dirti grazie per i 22 anni di generoso e proficuo lavoro alla presidenza dell’Avis. Abbiamo pensato di incontrarti al termine di una giunta che è il luogo operativo di gestione e tu sei stato un operativo. Hai portato avanti benissimo questo sodalizio ed anche la realizzazione della sede in via Margherita di Savoia, 10. Ho voluto qui con noi anche il senatore Tomaso Zanoletti che da sindaco è stato vicino all’Avis e anche dopo. Le amministrazioni cambiano ma i sodalizi rimangono. Grazie Flavio».

«E’ stata una decisione sofferta e ponderata presa negli ultimi sei mesi – ha spiegato Flavio Zunino visibilmente commosso –. Quando ho accettato la presidenza non pensavo che sarei arrivato a tanto. In questi 22 anni abbiamo superato per 2 anni le 5 mila sacche. È stata una soddisfazione enorme. L’altra vittoria è stata la sede in via Margherita di Savoia. Ringrazio il sindaco Marello, l’ufficio tecnico comunale, il senatore Zanoletti e tutti coloro che ci hanno aiutati, come la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. Abbiamo raccolto 160 mila euro. Abbiamo fatto tanto. Sono cresciuto all’ombra di Severino Marcato, uno dei consiglieri storici. Nel 1996 era vice presidente ed ha lasciato la presidenza a me. Ora io spero di poter ancora donare perché il sangue serve per gli ammalati nei nostri ospedali. Ringrazio di cuore tutti per la nostra Avis».

All’evento hanno partecipato anche il senatore Tomaso Zanoletti, il neo presidente Avis sezione di Alba, Giuseppe Ferraro, e alcuni esponenti dell’associazione di volontariato.