Asti, proseguono gli interventi di potatura dei viali

Asti, proseguono gli interventi di potatura dei viali

 

Vanno avanti gli interventi di potatura delle piante ad Asti. Dopo essere intervenuti su un lato di corso Matteotti, quello richiesto da molto tempo anche dall’Asp perché creava problemi al transito dei bus, si sta proseguendo con corso Torino.

Sono interventi attesi da tempo dai cittadini per motivi di sicurezza: i rami arrivavano alle facciate delle case e coprivano l’illuminazione pubblica, mettendo in ombra anche gli attraversamenti pedonali.

La riqualificazione di corso Torino, sarà completata con la piantumazione, in corrispondenza degli alberi assenti, di aceri campestri, specie diverse dall’attuale. Infatti, ora, il viale è costituito da aceri negundo che, come evidenziato anche dal gruppo di lavoro costituito dal dott. Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio) e dalle associazioni ambientaliste, risulta una specie arborea esotica di dimensioni della chioma eccessive rispetto agli spazi a disposizione.

L’assessore ai lavori pubblici Stefania Morra sottolinea che a seguire verranno potati altri viali della città e verranno messe a dimora delle piante nei parchi cittadini.

Il sindaco Maurizio Rasero, consapevole che altre sono le zone della città che richiedono interventi di questo tipo, ricorda che l’Amministrazione intende proseguire con le potature che non sono solo migliorano il decoro urbano, ma sono vere e proprie operazioni di messa in sicurezza a favore di tutti i cittadini.