Ad Alba il 27 gennaio la selezione italiana del Bocuse D’Or

Ad Alba il 27 gennaio la selezione italiana del Bocuse D’Or

 

Si è svolta la presentazione, nella Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, della selezione italiana del Bocuse d’Or 2020, che si svolgerà ad Alba il 27 gennaio.

La competizione di alta cucina torna, in vista della finale in programma nel 2021 a Lione. L’Accademia Bocuse d’Or Italia, nata nel 2017 ad Alba, quest’anno ha il supporto della FIC – Federazione Italiana Cuochi. Si tratta dell’edizione numero 32 per uno dei concorsi gastronomici più prestigiosi. A guidare l’Accademia Bocuse D’Or Italia lo chef Enrico Crippa tre volte stellato Michelin. I candidati italiani sono esperti in concorsi, già vincitori in altre competizioni.

Tre sono i team italiani in concorso, che saranno guidati da Alessandro Bergamo, Andrea Del Villano e Marialuisa Lovari, con una squadra tutta al femminile. Dopo la competizione albese, la finale europea sarà a Tallin in Estonia il 27 e 28 maggio.