• Home »
  • Eventi »
  • Asti, donate 300 uova di Pasqua per i bambini seguiti dai servizi sociali
Asti, donate 300 uova di Pasqua per i bambini seguiti dai servizi sociali

Asti, donate 300 uova di Pasqua per i bambini seguiti dai servizi sociali

 

Sono state donate alla Banca del dono 300 uova di Pasqua per i bambini seguiti dai Servizi Sociali. Una parte donate dal Presidente Marcello Follis insieme alla Vice-Presidente Elena Salvadore dell’Anffas Onlus di Asti e una da parte di un imprenditore astigiano che vuole mantenere l’anonimato.

A ricevere il dono con l’Assessore Mariangela Cotto la Presidente dell’associazione “Il Dono del Volo” Caterina Calabrese con le volontarie Paola Imarisio e Gina Binelli. Entro Pasqua le uova saranno consegnate alle famiglie da parte delle assistenti sociali che hanno in carico i minori.

«Vogliamo dare visibilità ai gesti di solidarietà perché la cittadinanza ne venga a conoscenza – dichiarano il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore Mariangela Cotto –, rispettando il desiderio di chi vuol fare del bene in silenzio. I sorrisi dei bambini che si troveranno un uovo di Pasqua da scartare sarà il più bel ringraziamento per chi ha voluto donare».

 

Nella foto Mariangela Cotto e Caterina Calabrese, di fronte alla Banca del dono