• Home »
  • Eventi »
  • La Fondazione Ospedale Alba-Bra rinnova il Consiglio D’Amministrazione e trasferisce la sede al nosocomio a Verduno
La Fondazione Ospedale Alba-Bra rinnova il Consiglio D’Amministrazione e trasferisce la sede al nosocomio a Verduno

La Fondazione Ospedale Alba-Bra rinnova il Consiglio D’Amministrazione e trasferisce la sede al nosocomio a Verduno

 

Sabato 19 giugno si è tenuta l’assemblea generale della Fondazione Ospedale Alba-Bra Onlus. Occasione per ripercorrere insieme ai soci, ai volontari e alle istituzioni i 13 anni di attività a supporto della sanità territoriale. Presenti anche i rappresentanti della Regione Piemonte, l’assessore alla Sanità Luigi Icardi e i consiglieri Maurizio Marello e Ivano Martinetti.

Nella mattinata si sono rinnovati gli organi di gestione della onlus, con l’ampliamento delle cariche sociali per il Mandato 2021-2023, che scadranno a giugno 2024.

Il Consiglio di Amministrazione votato all’unanimità sarà composto da 21 soci: Dario Rolfo è presidente Onorario, Bruno Ceretto, Presidente; Marcella Brizio Pacotto e Paolo Giraudo vice presidenti; Emilio Barbero, Gianni Bonino, Francesco Farinetti, Elena Fogliato, Pierangelo Franchi, Lorenza Tortoroglio Miroglio, Dario Stroppiana (delegati dai soci fondatori).

Matteo Ascheri, Federica Boffa, Mariano Costamagna, Gianni Giordano, Nadia Gomba, Chiara Costantino Mollo, Carlo Porro, Eugenio Rabino, Serena Tosa, Sandra Lesina Vezza (delegati dai soci partecipanti).

Inoltre, Dino Artusio è stato eletto segretario dell’Assemblea dei Partecipanti.

Il Collegio dei Revisori è stato rinnovato mantenendo la formazione dello scorso mandato con Sarah Prandi (presidente), Daniela Bordino e Gabriella Rossotti (effettive), Lorenzo Sola e Luigi Minasso (supplenti).

Con l’occasione è stata resa nota la modifica di ragione sociale, effettuata con atto pubblico presso lo studio notarile Lucia Cotto il 3 giugno. È stato deciso di togliere la parola “nuovo” dal nome della onlus e trasferire la sede presso il nuovo nosocomio.

La denominazione dell’ente d’ora in poi è Fondazione Ospedale Alba-Bra Onlus e la sede viene trasferita presso l’Ospedale Ferrero a Verduno nella hall del 3° piano, riconoscibile dal grande e nuovo logo apposto sulla parete di ingresso. Con il cambio di denominazione, infatti, è stato necessario lavorare sul restyling del logo e dell’identità, soprattutto in chiave digitale, agendo sulla creazione di un logo che ispirasse i 3 elementi distintivi della Fondazione: semplicità, trasparenza, fiducia.