• Home »
  • Eventi »
  • Monforte D’Alba, Wine in progress unisce la tradizione delle foto d’epoca con il mondo digitale dei social
Monforte D’Alba, Wine in progress unisce la tradizione delle foto d’epoca con il mondo digitale dei social

Monforte D’Alba, Wine in progress unisce la tradizione delle foto d’epoca con il mondo digitale dei social

 

Su iniziativa della Fondazione Bottari Lattes, nell’ambito del Progetto europeo Eti, Lo street artist Gec Art ha completato “Wine in Progress”, un lavoro realizzato insieme alla collettività, dedicato al territorio e alle sue radici: due poster di grandi dimensioni sono apparsi sui muri di Monforte d’Alba, disegnati traendo ispirazione dalle numerose fotografie di famiglia inviate da tanti cittadini. Due poster che ora prenderanno la via del mondo digitale, perché il pubblico è invitato a scattare le sue fotografie e pubblicarle sui social, affihé la memoria non vada perduta.

Le due opere si trovano uno in Piazza Fratelli Viola, l’altro in Via Roddino. Spetterà al pubblico contiuare l’opera di Gec Art e dirottarla nel mondo digitale attaverso Facebook e Instagram, per farla vivere nel tempo.

Allo stesso tempo “Wine in Progress” intende essere anche un documento storico, per tracciare una linea temporale immaginaria che parte dalla fotografia di fine ‘800 in bianco e nero e arriva al digitale usa e getta postato sui social di oggi.

Il trascorrere del tempo e gli agenti atmosferici, infatti interferiranno e agiranno sulle opere, facendole via via deteriorare fimo a farle scomparire, ma non annullando la loro presenza, il loro ricordo e la forza, che invece contiuerà online.