Ven. Feb 16th, 2024

 

Il sindaco di Asti, Maurizio Rasero comunica che da alcuni giorni è possibile richiedere il cambio di residenza da pc o smartphone. Sul portale del Comune di Asti è disponibile un nuovo servizio che consente di inoltrare la richiesta di cambio residenza direttamente online.

L’assessore Renato Berzano informa che è sufficiente accedere alla sezione “Come fare per”, scegliere “Anagrafe – certificati”, “cambio di residenza” e seguire le istruzioni per la compilazione del modello ministeriale, che verrà poi stampato, firmato dai maggiorenni appartenenti al nucleo famigliare interessato (come prevede la norma di riferimento), scansionato e ricaricato, con tutti gli allegati alla pratica. L’utente dovrà, prima, identificarsi attraverso lo spid, la cie (carta d’identità elettronica) o cns.

Grazie ai campi chiusi e obbligatori si evita il rischio di pratiche irricevibili per errori o mancanza di documentazione. La procedura è chiara e semplice e permette ai cittadini di inviare tutta la documentazione senza la necessità di recarsi allo sportello.

Al termine della procedura i cittadini riceveranno una mail con la comunicazione della presa in carico da parte degli uffici di Anagrafe e potranno monitorare lo stato di avanzamento della pratica. Rimangono comunque attivi i metodi già in uso per la presentazione della pratica: allo sportello, per posta indirizzata al comune di Asti- Servizi Demografici, per posta elettronica inviata alla pec protocollo.comuneasti@pec.it.

Il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore Renato Berzano ringraziano tutti i dipendenti per questo nuovo servizio ed esprimono soddisfazione per i notevoli passi avanti che, nel corso di questi anni, l’ufficio ha intrapreso per venire sempre più incontro alle esigenze dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.