Lun. Nov 28th, 2022

 

È stata molto apprezzata la vera novità del Palio di questa edizione, ovvero la sfilata delle rappresentazioni storiche dei borghi albesi spostata nella serata del sabato precedente il palio, raggruppata con l’investitura del Podestà.

Uno spettacolo apprezzato dal pubblico pagante, finalmente presente sugli spalti, che ha più volte applaudito l’impegno dei volontari dei borghi, con le loro coreografie.

Quest’anno, complice la situazione d’emergenza che ha carattarizzato la primavera, non è stato possibile ai borghi organizzare nulla di nuovo e sono stati recuperati degli episodi degli anni passati, per questo non c’è stato alcun Premio sfilata.

Grazie anche alle suggestioni dell’orario notturno, inedito per le rappresentazioni storiche, lo spettacolo non è certo mancato.

Di imcom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.