Gio. Dic 8th, 2022

 

Sabato 20 novembre, nella sala consiliare “T. Bubbio” del Comune di Alba è stata accolta una delegazione di Verbier, villaggio alpino nel Canton Vallese, in Svizzera, celebre località sciistica e sede della Fondazione Barry, allevamento dei famosi cani San Bernardo, rappresentati in Municipio dai uno dei suoi giovani esemplari, Fiesta. Il gruppo, guidato da Christophe Maret, sindaco di Verbier (Bagnes) e Simon Wiget, direttore promozione Verbier (Bagnes), è in visita in città in occasione della 91° Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

A fare gli onori di casa l’assessore al Turismo Emanuele Bolla. Presenti per un saluto il presidente della Regione Alberto Cirio e la presidente dell’Ente Fiera Liliana Allena che hanno ribadito l’importanza di lavorare congiuntamente con la Svizzera per promuovere Langhe, Monferrato, Roero e l’intero Piemonte. Ad accomunare le due realtà il ruolo centrale dei cani nei rispettivi ambiti di attività e, nel contempo, il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente naturale, alla base del sistema economico e turistico locale.

«L’incontro ad Alba con la delegazione di Verbier – dichiara l’assessore al Turismo Emanuele Bolla – rappresenta un elemento di valore per la promozione della città e del territorio a livello internazionale, in modo particolare su un mercato strategico come quello svizzero. Ringrazio la Fondazione Barry e l’Ente Fiera per questo momento di confronto e di lavoro che porterà a iniziative congiunte già nei prossimi mesi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.