• Home »
  • Eventi »
  • Asti, Il Comune incontra le associazioni, bilancio positivo del Magico Paese di Natale
Asti, Il Comune incontra le associazioni, bilancio positivo del Magico Paese di Natale

Asti, Il Comune incontra le associazioni, bilancio positivo del Magico Paese di Natale

 

Nella mattina di martedì 28 dicembre presso la sala riunioni del secondo piano di Palazzo Mandela, in piazza Catena, l’assessore alle Politiche Sociali, Mariangela Cotto ha incontrato alcuni rappresentanti delle associazioni di volontariato che hanno partecipato al “Magico Paese di Natale”.

L’intento dell’assessore è stato quello di confrontarsi con le associazioni per verificare come l’esperienza è stata vissuta e con che risultati. La risposta delle associazioni è stata molto positiva richiedendo con entusiasmo la possibilità di ripeterla il prossimo anno.

L’assessore Cotto accoglie la volontà delle associazioni di continuare in una collaborazione invitandole a partecipare al progetto “Anziani in Movimento”. Progetto rivolto a ridurre i disagi emotivi e fisici come la solitudine, l’ isolamento, la scarsa mobilità che le persone,in particolare gli anziani, hanno dovuto affrontare a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria. L’iniziativa prevede che dal 1° gennaio per tutti gli anziani over65 il costo dell’abbonamento dei trasporti urbani sarà di 7 euro mensile e di 84 euro per quello annuale, indipendentemente dall’Isee. Un grande risultato tenendo conto che abitualmente l’abbonamento era solo mensile per un costo pari a 25 euro in funzione dell’Isee.

L’assessore Cotto, sottolinea che la finalità non è solo agevolare gli over65 ad utilizzare i mezzi pubblici, ma deve anche essere un’opportunità utile a rendere la quotidianità un tempo che valga la pena di essere vissuto. Pertanto invita i presenti a pensare ad iniziative che rendano questo progetto un “Viaggio del vicino”, proponendo anche a percorsi con cui far conoscere le sedi delle proprie associazioni e delle proprie iniziative. A questo proposito la signora Maria Teresa Pippione, presidente dell’Associazione Alzheimer, anticipa una propria proposta finalizzata alla conoscenza del “Giardino delle meraviglie” che si trova presso la loro sede di Via Scotti 13.

Il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore Mariangela Cotto, ringraziano le associazione per aver fatto parte di questa prima edizione del “Magico Paese di Natale” e con soddisfazione accolgono i riscontri positivi. Inoltre dichiarano che l’impegno dell’Amministrazione, sarà quello di lavorare in una prospettiva futura in cui si possano riproporre collaborazioni in cui il volontariato diventa protagonista e il progetto “Anziani in Movimento” può essere un ottima partenza.

Nella foto i rappresentanti delle associazioni: Unicef, Ada, Croce Verde, Parkinson, Alzheimer, Anita e i suoi fratelli, San Vincenzo, Madre Teresa di Calcutta, Lilt, Millegocce, Apri, Scout1 Asti, Arte del Sorriso