Asti, 13 i gruppi iscritti al Palio degli sbandieratori

Asti, 13 i gruppi iscritti al Palio degli sbandieratori

 

Sono giunte in Comune come previsto dal regolamento le richieste di partecipazione al Paliotto. Sono 13 i gruppi che scenderanno in campo in piazza San Secondo nella serata di sabato 7 maggio per conquistare i “paliotti”, opera di Michela Squillacioti, pittrice di Asti con la passione della fotografia.

I gruppi partecipanti rappresentano questi comitati: Cattedrale, San Martino San Rocco, Santa Caterina, Torretta, San Pietro, Don Bosco, San Lazzaro, San Secondo, Viatosto, Tanaro, Baldichieri, Montechiaro e San Damiano.

I gruppi si stanno allenando intensamente per recuperare il periodo di “sospensione forzata” a causa dell’emergenza da coronavirus. Proveranno ufficialmente il “campo gara” di piazza San Secondo, già da questa settimana, per mettere a punto evoluzioni, coreografie e suoni della competizione.

Come sempre saranno i giudici della Fibs (Federazione Italiana Sbandieratori) a esprimere il verdetto finale, sia per la classifica Musici, sia per quella degli sbandieratori.

Anche quest’anno ci sarà un premio speciale messo in palio dal Panathlon Club di Asti, prestigioso club di servizio che promuove e sostiene i valori dello sport. Il premio sarà assegnato da una giuria di esperti al gruppo che rappresenterà la coreografia migliore e saprà trasmettere le emozioni più intense.

La piazza sarà allestita con quattro tribune, per un totale di 1036 posti numerati: saranno venduti a 10 euro, tariffa stabilita dal Consiglio comunale e saranno acquistabili in via esclusiva per i comitati presso la biglietteria del Teatro Alfieri nelle giornate di venerdì 29 aprile, giovedì 5 maggio e venerdì 6 maggio

Il pubblico potrà acquistare i biglietti, sempre presso la biglietteria del teatro nella giornata di venerdì 6 maggio con orario 10 – 17. Ogni persona non potrà acquistare più di due biglietti e non è prevista la prenotazione.