• Home »
  • Eventi »
  • Asti, premiati i vincitori del concorso per le scuole di “Puliamo insieme”
Asti, premiati i vincitori del concorso per le scuole di “Puliamo insieme”

Asti, premiati i vincitori del concorso per le scuole di “Puliamo insieme”

 

Sculture, disegni, temi e opere multimediali: i giovani studenti vincitori del concorso “Puliamo insieme!” hanno dato libero sfogo alla propria fantasia per valorizzare la tutela dell’ambiente e l’importanza dell’economia circolare.

La premiazione, organizzata dagli uffici Ambiente e Politiche Giovanili della Provincia di Asti, si è tenuta martedì 10 maggio 2022 nel Salone Consiliare della Provincia di Asti.

A dirigere i lavori il consigliere provinciale con delega all’Ambiente il quale ha ricordato le due edizioni ravvicinate delle giornate di pulizia, per recuperare lo stop imposto dalla pandemia; la terza edizione, nel settembre 2021, e quella “speciale” del marzo scorso dove sono state raccolte 35 tonnellate di rifiuti nei 68 Comuni aderenti, un successo ottenuto grazie alla preziosa sinergia tra le varie realtà del territorio (ente provinciale, amministrazioni locali, scuole, associazioni, volontari, ecc.).

La grande attenzione all’ecologia e all’ambiente nell’Astigiano è stata sottolineata anche dal consigliere provinciale con delega al Campeggio di Roccaverano; la struttura è stata rappresentata in sala dal vicepresidente dell’associazione “Informalmente”, che la gestisce per conto della Provincia di Asti.

Tra i 23 vincitori di “Puliamo Insieme!” una menzione speciale è stata dedicata a Daniil e Vitalii, due fratelli fuggiti con la propria famiglia dall’Ucraina e attualmente ospitati nel territorio comunale di Montechiaro d’Asti.

La creatività dei novelli artisti, studenti di scuole elementari e medie dell’Astigiano, è stata premiata con una settimana di soggiorno gratuito al Campeggio di Roccaverano (struttura di vacanza per minori di proprietà della Provincia di Asti) durante l’estate.

Sette giorni di relax e divertimento in uno scorcio di paradiso immerso nel verde della Langa Astigiana che dal 19 giugno aprirà i battenti per la quarantatreesima edizione, i cui dettagli saranno approfonditi durante le quattro giornate “open day” previste, presso il Campeggio, il 28/29 maggio ed il 4/5 giugno 2022.

La Provincia di Asti ha rinnovato i ringraziamenti ai partner dell’iniziativa tra cui l’Asp di Asti ed il Consorzio C.B.R.A., rappresentati in sala dai rispettivi presidenti, concordi nel sottolineare l’importanza di “Puliamo insieme!” ed il coinvolgimento dei giovanissimi nella cura del territorio.

La mostra degli elaborati vincitori del concorso, esposti nell’atrio del Salone Consiliare, rimarrà aperta fino a venerdì 3 giugno 2022, rispettando i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 14.

I giovani vincitori sono Angelica Adorno, di Monastero Bormida, Aurora Bekja di Nizza Monferrato, Renata Berisha, Anastasia Chicaros, Ana Laura Chirila di Mombaruzzo, Giulia Contorno di di Revigliasco, Tommaso Cucè di Montafia, Vlady Dermenji di Mombaruzzo, Matilde Dino di Incisa Scapacino, Sara Ferraris di Castello D’Annone, Leonardo Gedda di Montafia, Alessia Lovisolo di Nizza Monferrato, Sabrina Marconi di Monastero Bormida, Danil Mylnikov e Vitalii Mylnikov di Montechiaro D’Asti, Alice Nesto di Monale, Alessandro Palermo di Incisa Scapaccino, Irene Parisi di Monastero Bormida, Alessandro Rizzo di Castagnole Lanze, Sofia Russo di Asti, Leonardo Sigliano di MonaleLuigi Terzolo di Incisa Scpaccino e Pietro Vuono di Castello D’Annone.

L’evento è stato possibile grazie anche a Fondazione Cassa di Risparmio di Torino; A.sp – Azienda Servizi Pubblici di Asti; Agesp di Castellamare del Golfo; Associazione Informalmente Asd di Asti; Gaia S.p.A; e Consorzio Cbra.

 

Nella foto il parte dei rifiuti raccolti durante l’evento ecologico