• Home »
  • Eventi »
  • Alba, dal Comune contributi per il pagamento di affitto e tassa rifiuti
Alba, dal Comune contributi per il pagamento di affitto e tassa rifiuti

Alba, dal Comune contributi per il pagamento di affitto e tassa rifiuti

 

Fino alle 24 di giovedì 15 settembre i nuclei familiari residenti ad Alba in possesso dei requisiti possono presentare domanda per la concessione di contributi sul pagamento dell’affitto per l’anno 2022 e della tassa rifiuti – Tari 2022.

La domanda dev’essere presentata esclusivamente attraverso la compilazione e l’invio online dei moduli presenti sul sito del Comune di Alba www.comune.alba.cn.it alla pagina “Situazione Coronavirus ad Alba”.

I contributi sono finalizzati al pagamento di canoni di locazione per il 2022, sia in termini di ristoro di morosità maturate negli anni 2022 (parziale e/o totale) sia in termini di anticipo, e saranno liquidati direttamente al proprietario dell’alloggio in locazione.

I contributi sono finalizzati alla parziale copertura del pagamento della tassa rifiuti domestica – tari anno 2022 e saranno erogati al richiedente.

Per queste misure di sostegno l’Amministrazione comunale ha stanziato la somma massima di 200 mila euro. Qualora le domande di concessione dei contributi presentati entro la scadenza e ritenute ammissibili superino tale importo, le somme saranno erogate in maniera proporzionale, nell’ambito del limite sopra indicato.

Spiega l’assessore ai Servizi sociali ed assistenziali Elisa Boschiazzo: «Abbiamo deciso di lanciare questi due nuovi bandi, per dare una risposta concreta alle famiglie albesi in questo periodo particolarmente difficile dovuto all’aumento dei prezzi in generale e delle bollette in particolare, aumentate esponenzialmente quest’anno».

Per ulteriori dettagli sui requisiti di accesso consultare la pagina internet istituzionale del Comune.

 

Foto Gisella Divino