Ven. Dic 2nd, 2022

 

Anche se è già stato battezzato dalla prima squadra dell’Asti fin da inizio agosto, venerdì 21 ottobre il Campo 2 è stato ufficialmente inaugurato.

«Grazie ad un importante investimento della Cassa di Risparmio di Asti – spiega il vice sindaco Stefania Morra – nella scorsa primavera/estate è stato completamente riqualificato ed ammodernato il Campo 2, il campo in erba sintetica all’interno dell’impianto sportivo comunale Stadio Censin Bosia in Asti via Ugo Foscolo.

L’esigenza è nata dal fatto che il manto prima presente era stato realizzato negli anni 2007/2008 e risultava in stato di forte usura: questo lo rendeva non più in condizione di essere omologato per le gare di campionato dalla Figc – Lega Nazionale Dilettanti, in quanto necessitava di radicali interventi di manutenzione straordinaria.

Pertanto, grazie a questo importante contributo, è stato realizzato un nuovo manto in erba sintetica, comprese le tracciature del campo di gioco e la manutenzione dell’impianto di irrigazione.

Sono ancora in corso i lavori di trivellazione di un nuovo pozzo che sarà indispensabile per mantenere in buono stato i tappeti erbosi dei campi da gioco».

Grande soddisfazione da parte del sindaco Maurizio Rasero e dal consigliere comunale con delega allo Sport Walter Rizzo, che esprimono un particolare ringraziamento alla Fondazione e alla Cassa di Asti per il prezioso contributo. In particolar modo, il primo cittadino invita i giovani ad utilizzarlo per vivere momenti di sport e di socializzazione indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.