Ven. Lug 19th, 2024

 

Su iniziativa della Consigliera di Parità della Provincia di Asti Loredana Tuzii con le organizzazioni sindacali Cgil Cisl e Uil sono state intraprese azioni congiunte per garantire una più ampia azione antidiscriminatoria applicando al meglio la normativa vigente favorendo condizioni di lavoro ottimali per lavoratrici e lavoratori.

Il 25 ottobre è stato sottoscritto il protocollo tra le parti alla presenza dei segretari provinciali Quagliotti, Penso e Calella e delle referenti alle Pari opportunità Franco Arianna, Vignolo Cristina, Gastaldi Virginia e Vassallo Antonietta.

L’incontro per l’accordo si è tenuto nella sede della Provincia di Asti. Gli impegni condivisi tra le parti riguardano:

– la promozione di azioni finalizzate alla prevenzione e al contrasto di ogni forma di violenza di genere, molestie e vessazioni in ambito lavorativo;

– lo stimolo alle aziende, pubbliche e private, alla sperimentazione e adozione di politiche aziendali di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per le lavoratrici ed i lavoratori anche attraverso modifiche dell’organizzazione aziendale;

– l’organizzazione di corsi di formazione congiunta al fine di rafforzare competenze, conoscenze e fornire strumenti per la diffusione di buone pratiche sulle pari opportunità e in materia di contrasto alla discriminazione e molestie nei luoghi di lavoro;

– la cooperazione per vigilare sulla corretta applicazione nei luoghi di lavoro delle normative in tema di pari opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.