Ven. Dic 2nd, 2022

 

In concomitanza con la visita del Santo Padre, il Papa Francesco I, ad Asti, prevista il 19 e 20 novembre prossimi, l’Amministrazione comunale cittadina intende conferirgli la cittadinanza onoraria a dimostrazione del suo forte legame con Asti ed il Piemonte, testimoniato dalla continuità dei contatti con la famiglia e le istituzioni del territorio. Per questa ragione, il primo cittadino ha chiesto al presidente del Consiglio comunale, Federico Garrone, di confrontarsi con i capigruppo delle forze politiche e civiche presenti in consiglio comunale per fissarne a breve la convocazione.

«Sarà una visita caratterizzata non solo dall’affetto dei familiari e dei cittadini che attendono con ansia il suo arrivo – afferma il sindaco Maurizio Rasero – ma un vero e proprio “ritorno a casa”, un momento di festa per la Città che intende accoglierlo con calore ed entusiasmo, anche a livello istituzionale con il conferimento della cittadinanza onoraria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.