Asti, la Polizia municipale aiuta l’associazione Astro

Asti, la Polizia municipale aiuta l’associazione Astro

 

Il 2018 è stato il dodicesimo anno in cui la Polizia Municipale di Asti ha potuto donare una somma significativa al sodalizio Astro, l’associazione scientifica per la terapia e la ricerca in oncologia, che supporta le attività del day hospital oncologico, grazie alla generosità delle persone che hanno voluto partecipare alla lotteria promossa dal corpo per finalità benefiche.

Il Comandante Saracco non ha nascosto la propria soddisfazione: «Quest’anno abbiamo battuto il nostro precedente record, sono molto contento che la Polizia Municipale possa contribuire a sostenere l’opera meritoria dell’Astro e ringrazio tutti gli appartenenti al Corpo che si sono impegnati a fondo per raggiungere questo risultato, così come tutti gli amici della Polizia Municipale che ci hanno aiutato con slancio e partecipazione».

Venerdì 7 dicembre si è tenuto un breve e cordialissimo incontro con il presidente dell’Astro e membri del direttivo che hanno voluto ringraziare il Comando.

Erano presenti il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore Marco Bona che hanno espresso la loro soddisfazione. Il sindaco in particolare ha ribadito i propri apprezzamenti per l’attività svolta a favore della città, ma nell’occasione ha voluto anche evidenziare l’impegno in campo sociale della Polizia municipale che, con questa bella iniziativa, testimonia il radicamento del corpo e dei suoi componenti nel tessuto cittadino.