Dom. Lug 21st, 2024

 

Il sindaco di Alba, Alberto Gatto, ha presentato la nuova Giunta chiamata a guidare la città per i prossimi 5 anni.

«Mi ero posto l’obiettivo di costruire una giunta forte ed equilibrata e così è stato. Abbiamo un’ottima rappresentanza di genere con 3 donne – di cui la vicensindaca – e 4 uomini. Abbiamo anche un equilibrio di generazioni con la più giovane Lucia Vignolo, 22 anni, e l’esperienza di Luigi Garassino, già assessore. L’unico criterio guida è stato quello di fare una squadra a misura di città», dichiara il Sindaco.

Il Sindaco ha poi sottolineato: «C’è una grande aspettativa in città e sono certo che manterremo le attese. Le persone scelte sono un esempio del grande affiatamento dimostrato prima e durante la campagna elettorale e posso dire che siamo già al lavoro per prendere in mano i dossier e i temi più importanti come la mobilità, le grandi opere e i grandi eventi che si profilano all’orizzonte come Collisioni e la Fiera del Tartufo. Vogliamo guardare con coraggio e ottimismo al futuro di Alba e daremo prova alla città che le persone fanno la differenza».

I componenti della Giunta sono:

Caterina Pasini vicesindaca, con deleghe a Cultura, Turismo e Creative cities. Avvocata albese di 54 anni, donna più votata della lista più votata in città. Esercita l’attività forense da circa 30 anni.

Roberto Cavallo, Assessorato alla Ttansizione ecologica, Agricoltura, Commercio e Arrività produttive: 54 anni, è tra i fondatori e socio della Cooperativa Erica. Esperto di ambiente vanta esperienze di livello nazionale e internazionale sul tema. È stato assessore all’ambiente dal 1997 al 1999 durante il secondo mandato Demaria.

Davide Tibaldi, Assessorato allo Sport, Quartieri e frazioni, Polizia municipale, Gemellaggi: albese di Mussotto, 48 anni. Insegnante di scienze motorie, esperto e formatore del Metodo Joy of Moving, già coordinatore tecnico presso il Comitato Provinciale del Coni di Cuneo. Dal 2002 al 2009 allenatore Scuola Calcio Juventus.

Donatella Croce: Assessorato alle Politiche sociali e familiari, alla casa e Pari opportunità: 55 anni, psicologa convenzionata con l’Ospedale di Verduno. È stata membro del Consiglio generale della Fondazione Crc e della Commissione per i progetti dell’area sociale.

Edoardo Fenocchio: Assessorato ai Lavori pubblici e mobilità: 43 anni, esercita la libera professione occupandosi di infrastrutture e mobilità sostenibile. Ha collaborato con diverse associazioni per la mobilità sostenibile.

Lucia Vignolo: Assessorato al Protagonismo giovanile, innovazione Tecnologiva e Cittadinanza attiva: 22 anni, è laureata in Infermieristica pediatrica. Collabora da sempre con il mondo dell’associazionismo giovanile albese, in particolare con gli scout.

Luigi Garassino: Assessorato alla Programmazione, Bilancio e all’ attuazione del Pnrr: 68 anni, segretario del Circolo di Alba del Partito Democratico, già assessore alle Politiche sociali tra il 2013 e il 2014 e alla Programmazione e Bilancio dal 2014 al 2019.

Restano al sindaco Alberto Gatto le deleghe a Urbanistica ed edilizia privata, Progetti strategici per Alba, bandi europei, Protezione civile, Affari istituzionali, igiene e sanità, Affari legali e Personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.