• Home »
  • Eventi »
  • Alba, alla Fiera del Tartufo bianco arriva il Campagna amica day
Alba, alla Fiera del Tartufo bianco arriva il Campagna amica day

Alba, alla Fiera del Tartufo bianco arriva il Campagna amica day

 

Ancora intenso fine settimana alla Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba.

Sabato 16 e domenica 17 novembre ancora Foodies Moments in Sala Beppe Fenoglio. Tre appuntamenti (già tutti sold out) con alcuni degli chef più in vista del panorama nazionale. Sabato 16 novembre alle 11 si comincia con Terry Giacomello di Parma. Domenica 17 alle 11 si gioca in casa con lo chef Andrea Larossa di Alba. Ultimo showcooking del weekend domenica 17 alle 18 con Riccardo Bassetti di Laveno Mombello. 

Un altro appuntamento interessante che avviene negli spazi dell’Alba Truffle Show sabato 16 novembre alle 16 è l’incontro dedicato alla “Carta delle Osterie”.  La scelta di celebrare le osterie piemontesi nasce dall’idea di tributare giusto valore a quei luoghi che hanno permesso a una nuova gastronomia di ricevere battesimo. Saranno presenti all’incontro Liliana Allena, presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, Mauro Carbone, direttore dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e Luciano Tona, cuoco ed ex responsabile della didattica di Alma, la Scuola Internazionale di Cucina.

Sabato 16 alle 18, sempre all’Alba Truffle Show in Sala Beppe Fenoglio, appuntamento con Birra Menabrea che per il secondo anno partecipa alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba con una edizione speciale della sua Premium Lager dedicata al tema dell”Equilibrio perfetto”. Ma non solo, il più antico birrificio italiano attivo propone, in una degustazione ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, i migliori abbinamenti fra birra e formaggi Botalla.

Il Salotto dei Gusti e dei Profumi in Piazza Risorgimento presenta sabato e domenica dalle 10 alle 19.30 il Campagna Amica Day, evento organizzato da Coldiretti Cuneo con il coinvolgimento delle aziende agricole aderenti al circuito di Campagna Amica. Una bella occasione di incontro e di scambio in cui il mondo agricolo mette in mostra e valorizza le attività ed i servizi offerti dalle proprie aziende: vendita di prodotti, degustazioni di piatti e prodotti tipici.

Sabato 16 novembre alle 16 nella Sala Riolfo del Cortile della Maddalena la cerimonia di premiazione del Premio Aica. Istituito nel 2004 si pone l’obiettivo di premiare le campagne di comunicazione che portano all’attenzione dei cittadini i problemi ambientali, contribuendo alla creazione di una coscienza e di una cultura ambientale. “Comunicare con i cittadini fa bene all’ambiente”, “Comunicare i cambiamenti climatici” e “Premio alla carriera Beppe Comin” sono le sezioni del premio che vede finalisti Stefano Liberti, Federica Gasbarro, Lucia Cuffaro, il TG3, il Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici (CMCC), Andreco, Due Gradi e Adaptation. Verrà anche riconosciuto un Premio Giovani consegnato dagli studenti di Alba.

Domenica 17 novembre alle 15 in sala Beppe Fenoglio, si terrà la conferenza di medio termine del progetto Impact, il gemellaggio didattico, enogastronomico e culturale finanziato dal programma Interreg Alcotra, che vede come partner due importanti accademie alberghiere: Alba Accademia Alberghiera e la Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes. Per l’anno formativo 2019-2020 il progetto coinvolgerà ottanta studenti tra Italia e Francia.

Continua nella Chiesa di San Giuseppe imperdibile l’appuntamento con Classica, la rassegna di concerti proposti da Alba Music Festival. Domenica 17 novembre alle 11 il programma artistico rispecchia il livello internazionale della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. Protagonista infatti il pianista Elisso Bolkvadze, “artista UNESCO per la pace” in un programma dedicato a Chopin e Debussy.

 

Foto di Giorgio Perottino: Gerry Images