Asti, L’Asl avvia la terza fase del progetto Tempo 2.0

Asti, L’Asl avvia la terza fase del progetto Tempo 2.0

 

A partire da lunedì 16 dicembre prende il via presso l’Asl di Asti la terza ed ultima fase del progetto “Tempo 2.0”, con riapertura delle agende di prenotazione per le specialità di Chirurgia Maxillo Facciale, Cardiologia ed Oculistica.

Dal 9 dicembre sono aperte le prenotazioni che potranno essere effettuate recandosi presso gli sportelli attivi (e le farmacie convenzionate) o telefonicamente contattando dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 15 il numero 0141/486111.

Il Servizio Ambulatoriale odontoiatrico permane in modalità di accesso diretto contingentato (con 10/12 posti), anche senza impegnativa, in casi di emergenza.

ASL Asti garantisce a medici di famiglia e pazienti di vedere rispettati tempi di attesa certi ed assicura il pieno rispetto delle classi di priorità (classificazione Ubdp) assegnate dai medici di famiglia. Queste le classi di priorità:

Classe U (urgente): prestazione non rimandabile e urgente, che deve essere garantita entro 72 ore;
classe B (breve): prestazione da assicurarsi entro i 10 giorni;
classe D (differibile): le prestazioni sono differibili (comunque entro i 30 giorni per le prime visite, entro i 60 giorni per le prestazioni diagnostiche);
classe P (programmabile): prestazione programmabile, non urgente: in questa classe sono incluse le prestazioni programmate di approfondimento e controllo.