Asti, un nuovo trattore fra i mezzi a disposizione del Comune

Asti, un nuovo trattore fra i mezzi a disposizione del Comune

 

Negli ultimi giorni è aumentato il parco macchine dei magazzini comunali di Asti: è stato infatti consegnato il trattore 4 ruote motrici John Deere 6120M che si va ad affiancare ad un mezzo ormai datato, risalente agli anni ’90, molto meno confortevole ed accessoriato.

La Giunta Rasero aveva deciso di acquistare il nuovo mezzo nel 2019, ora, al termine della procedura di gara, il trattore è stato attrezzato e consegnato dal concessionario di Revigliasco d’Asti.

L’assessore Stefania Morra, entusiasta del nuovo acquisto, ha ricordato che è ormai da parecchi anni che non si fanno investimenti di questo tipo e che i vetusti mezzi in dotazione necessitano sempre più spesso di interventi di manutenzione che oltre al costo rallentano anche il lavoro già programmato.

Il mezzo, dotato di una confortevole cabina, è stato accessoriato con braccio posteriore a testa trinciante con uno sbraccio di 5,50 metri, lama sgombera neve anteriore di larghezza 300 cm, spargitore per sale e sabbia posteriore automaticamente.

«L’obiettivo – afferma il sindaco Maurizio Rasero – è dotare i nostri operai di mezzi idonei ed efficienti per svolgere le lavorazioni e garantire la sicurezza dei nostri cittadini».

Il trattore, completo di tutte le attrezzature per la stagione invernale e per quella estiva, è costato 93.100,00 euro + iva.