• Home »
  • Eventi »
  • Asti intende candidarsi come Capitale italiana della cultura per il 2025
Asti intende candidarsi come Capitale italiana della cultura per il 2025

Asti intende candidarsi come Capitale italiana della cultura per il 2025

 

È intenzione dell’Amministrazione comunale di Asti candidare la città come Città Capitale italiana della Cultura 2025.

Il riconoscimento dell’alto valore di “identità culturale” attraverso questa Candidatura è un obiettivo che permette di far conoscere tutte le potenzialità della Città in una dimensione di rete extraprovinciale e soprattutto in un’ottica di respiro internazionale.

L’iniziativa “Capitale Italiana della Cultura” nasce nel 2014 e, sulla base di una procedura di selezione definita con Decreto del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, vede la presentazione di un dossier di candidatura entro il mese di ottobre 2022 con relativo responso entro il mese di marzo 2023 con in palio un contributo di 1 milione di euro.

Per la stesura del dossier di candidatura è stato costituito appositamente un gruppo di lavoro all’interno dell’amministrazione comunale coordinato da un direttore di progetto Roberto Daneo, professionista astigiano con notevole esperienza in ambito di progettazione culturale, che ha già dato la sua disponibilità.

Vi sarà un approccio integrato finalizzato allo sviluppo di reti collaborative a livello territoriale, su scale diverse: quartieri, Città, periferie, provincia, regione, nazione teso a coinvolgere in un processo di dialogo, confronto e condivisione di indirizzi.