Museo a Cielo Aperto: a Camo riparte la stagione

Museo a Cielo Aperto: a Camo riparte la stagione

Sabato 28 gennaio alle ore 17.30 presso la pinacoteca civica di Camo,  il progetto “The new generation” nato per dare spazio ai giovani artisti italiani, apre la nuova stagione del “Museo a cielo aperto”. Il protagonista sarà Alberto Selvestrel, nato a Torino nel 1996 e residente a Cuneo dove frequenta l’ Accademia di Belle Arti, che  presenterà le sue originali fotografie scattate in Italia nel 2016.
Fotografie che il promettente artista definisce con due semplici parole “rettangoli colorati”. Da un lato perché ritiene che questi termini riassumano l’ estetica e il concetto alla base dei suoi elaborati, dall’altro perché la semplicità di queste due parole è riconducibile al suo percorso di ricerca nelle forme e nei colori per trasmettere messaggi e sensazioni più complesse.

Sabato 28 gennaio verrà poi presentata l’intera stagione artistica del MCA che vedrà nel mese di marzo (25 e 26 marzo), in occasione della giornata mondiale della poesia, la terza edizione di “Prima Vera Regia”, rassegna di arti contemporanee, poesia, performances pittoriche e nuove acquisizioni; nel mese di giugno, in occasione della “Walking&art” (18 giugno), lungo i sentieri del percorso si incontreranno interventi di “Land Art “(arte legata al territorio)e nei  mesi estivi  tornerà poi ”#Costruzioni” la residenza creativa che vedrà gli artisti risiedere nel nostro territorio di Langa. Nell’arco dell’anno continueranno inoltre le iniziative di collaborazione culturali con altre realtà locali al fine di promuovere l’arte contemporanea. Già in programma a metà aprile un evento a Neive e a fine luglio a Somano. Info: Tel.0141.840100, comune.camo@libero.it, claudiolorenzoni@yahoo.it, www.museoacieloapertodicamo.it.