Gio. Dic 8th, 2022

Angela Motta: il candidato PD per la poltrona di Sindaco ad Asti ha un nome ed un cognome. La scelta è ricaduta sul consigliere regionale dopo che non è stato trovato il giusto accordo con Beppe Rovera, il giornalista RAI che si era reso disponibile, per rappresentare un volto nuovo, fuori dagli schemi politici. Le varie tendenze di pensiero del gruppo però non hanno remato verso la stessa direzione, e si è pensato di optare per una scelta più classica. Ed ecco svelato in “mistero” grazie alla candidatura di Angela Motta. Come si può notare l’aria nel PD non è molto respirabile per tutti: a partire dal partito nazionale, con le scissioni, l’effetto cascata si fa sentire anche nelle nostre zone. Tant’è, ma almeno ora il candidato PD ha un volto, e può iniziare a correre per cercare di accomodarsi sulla poltrona di Sindaco, dopo la rinuncia di Fabrizio Brignolo a ricandidarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.