• Home »
  • Archivio »
  • Costigliole, esame per gli studenti dell’Icif di fronte agli chef stellati
Costigliole, esame per gli studenti dell’Icif di fronte agli chef stellati

Costigliole, esame per gli studenti dell’Icif di fronte agli chef stellati

Alcuni proseguiranno il loro iter formativo con altre cinque settimane di lezioni a scuola, altri intraprenderanno una fase facoltativa di stage; altri torneranno a casa, con un ricco bagaglio culturale e gastronomico sulla cucina italiana.

Per ciascuno di loro, il momento dell’esame finale rappresenta una tappa fondamentale: sono chiamati a misurarsi nella preparazione di ricette della tradizione o moderno-creative eseguite a lezione e sorteggiate il giorno precedente la prova pratica da servire ad una giuria composta da otto membri. “In cattedra” gli chef Massimo Camia (proprietario dell’omonimo ristorante stellato a La Morra), Walter Ferretto (“Il Cascinalenuovo” di Isola d’Asti, una stella Michelin), Marco Adduci del scenografico “The Stage” di Milano e non solo: il comandante della stazione di Costigliole d’Asti, maresciallo capo Michele Sarcinelli, il capitano Alessandro Caprio della compagnia di Canelli, il redattore della rivista “Terra e Tradizione” Diego De Finis ed i due membri dell’Accademia Italiana della Cucina, i signori Donatella Clinanti e Piero Bava. Una commissione d’eccezione per valutare gli allievi da differenti prospettive e per tracciare un ritratto di coloro che, da ogni parte del Mondo, giungono all’Icif (Italian Culinary Institute for Foreigners) per divenire ambasciatori della cultura enogastronomica italiana. Tra le ricette valutate, i tradizionali agnolotti del plin al burro e salvia, l’insalata russa con il peperone ripieno di delicatezza di tonno e sua maestà il vitello tonnato, con altre squisitezze rivisitate in chiave moderna come i tartufini al miele presentati insieme ai classici “brutti ma buoni” ed alla panna cotta con frolla all’olio extra vergine d’oliva e caramello di fragole.

Gli studenti erano 17, quelli del Corso breve Brasile e Lingua Spagnola, provenienti da Italia, Nord, centro e sud America.