Alba, tanti partecipanti al via di Corri sotto le torri

Alba, tanti partecipanti al via di Corri sotto le torri

 

Domenica 15 settembre, ad Alba sono state tantissime le presenze per la 12ª edizione di “Corri Sotto le Torri – Alba nel cuore”.

I primi a partire da piazza Garibaldi sono stati i bambini e i ragazzi di età superiore ai 14 anni, in corsa su un percorso di un chilometro in centro storico. Più tardi, lo start agli adulti per una corsa di 8 chilometri nelle vie di Alba. In coda è partita la camminata con famiglie, bambini e cani per 4,5 chilometri, oppure 8 chilometri per i più allenati.

A dare il via alle varie corse della manifestazione podistica è stato il sindaco di Alba Carlo Bo, insieme all’assessore allo Sport, accanto al presidente dell’associazione “Triangolo Sport Langhe Monferrato Roero” Massimo Casagrande.

Presenti anche il presidente del Consiglio comunale Domenico Boeri e i consiglieri Fabio Tripaldi e Alberto Gatto all’iniziativa realizzata con la collaborazione di tantissimi volontari, dei borghi albesi coordinati dalla Giostra delle Cento Torri, di Polizia Municipale, Croce Rossa, Carabinieri volontari e di numerose altre associazioni cittadine.

«Ringrazio gli organizzatori, in primis Massimo Casagrande, presidente di Triangolo Sport Langhe Monferrato Roero – ha dichiarato il sindaco Carlo Bo prima della partenza – Questo è un evento sportivo importante che si ripete ogni fine estate nella nostra città. È molto bello vedere insieme tantissimi bambini e ragazzi, moltissime famiglie, tante persone diversamente giovani e numerosi amici a quattro zampe. È un grande evento che si ripeterà anche il prossimo anno, grazie soprattutto all’impegno di Massimo Casagrande. Buon divertimento a tutti».

L’evento, con partenza in piazza Garibaldi e arrivo in piazza Risorgimento, è stato animato da Miss Cocò, gli speaker di Radio Alba, le scenografie delle ragazze della Ginnastica Alba, le istruttrici Wonder Woman, le acrobatiche cheerleader di Alba Cheer, i Titans Silk e i brani live degli “Avanzi Band XL”.

Foto di Gisella Divino