Alba, la nuova stagione teatrale con Placido, De Sio, Boni, Danieli

Alba, la nuova stagione teatrale con Placido, De Sio, Boni, Danieli

 

E’ stata presentata sabato 14 settembre la stagione teatrale del “Busca” di Alba, che come di consueto è costituita non solo dal cartellone principale di prosa, ma anche da numerose altre rassegne per accontentare i gusto di un pubblico vasto e interessato.

Il primo spettacolo è fissato lunedì 11 novembre, l’apertura del cartellone di prosa con “11 piccoli Crimini coniugali”, di E. Emmanuel Schmitt con Michele Placido (che cura anche la regia) e Anna Bonaiuto. Il tema della pièce è il matrimonio. Fra impercettibili slittamenti del cuore e tradimenti conclamati si consuma la vita dei due protagonisti. Un sottile, brillante gioco al massacro a due voci inventato dal drammaturgo più amato d’oltralpe.

Il 5 dicembre il primo spettacolo fuori abbonamento: “La Bibbia riveduta e scorretta” di Davide Calabrese proposto dalla compagnia teatrale “Gli Oblivion”. Per la prima volta la compagnia si mette alla prova con un vero e proprio musical comico. Un nuovo irresistibile show dissacrante che lascia senza fiato, esplorando in chiave comica i più svariati generi musicali, dalla rivista al rap, passando per il gospel e le atmosfere dei grandi musical di Broadway.

Come di consueto la stagione andrà avanti con una fitta serie di appuntamenti fino a maggio del 2020. Tra gli autori i classici Carlo Goldoni, William Shakespeare, i divertenti Ray Cooney e Peppino De Filippo; tra i registi: Paolo Valerio, Leo Muscato, Pier Paolo Sepe; tra gli interpreti Isa Danieli, Giuliana De Sio, Enzo Decaro, Alessio Boni. Oltre la prosa le rassegne proposte sono gli spettacoli fuori abbonamento, il Teatro di territorio, con gli spettacoli in piemontese, Famiglie a Teatro, con le proposte e grandi e piccoli, “Teatro scuola”, il “Teatro dei ragazzi” e “Musica a Teatro”.

la vendita degli abbonamenti al botteghino si apre lunedì 23 settembre.