A Agliano la Barbera d’Asti incontra il merluzzo norvegese

A Agliano la Barbera d’Asti incontra il merluzzo norvegese

 

Si rinnova il gemellaggio fra la Norvegia e Agliano Terme, dove è tutto pronto per la quarta edizione del Barbera Fish Festival, che celebra, dall’11 al 13 ottobre, l’abbinamento fra la Barbera d’Asti e il merluzzo norvegese. Due importanti collaborazioni per questa edizione: la prima, con l’Accademia Bocuse d’Or Italia, presieduta da Enrico Crippa, chef stellato, e diretta da Luciano Tona, porterà ad Agliano lo chef Marco Acquaroli, vincitore del Bocuse d’Or Italia nel 2016 e chef di Natura e Dispensa Pani e Vini Franciacorta; la seconda, sul fronte norvegese, vedrà invece la partecipazione dello chef Gunnar Hvarnes (bronzo al Bocuse d’Or nel 2011), che ha guidato il team del Bocuse d’Or Norvegia alla vittoria della finale europea di Torino nel 2018 e al terzo posto nella finalissima di Lione di quest’anno. La nazionale norvegese aveva trascorso proprio ad Agliano, alla Scuola Alberghiera, la settimana di training prima della gara torinese. 

I due chef saranno protagonisti venerdì 11 ottobre alle 19,30 della Gourmet Dinner che darà il via al Barbera Fish Festival (evento su prenotazione: infoagliano@gmail.com). Al loro fianco lo chef Jerome Migotto. Hvarnes e Acquaroli, saranno inoltre ospiti di uno showcooking riservato ai giornalisti dedicato all’abbinamento fra merluzzo norvegese e Barbera d’Asti.

Sabato sera 12 ottobre e domenica 13 a pranzo il festival si trasferirà in piazza san Giacomo, con lo street food e le ricette con merluzzo, stoccafisso e baccalà e i banchi di assaggio di oltre cento Barbere, a cura dei produttori di Barbera Agliano e del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, nella chiesa sconsacrata di San Michele. Alla Barbera d’Asti sarà, inoltre, dedicata una masterclass sabato alle 17 a cura del giornalista e gastronomo Francesco Bruno Fadda (evento su prenotazione: infoagliano@gmail.com). 

In omaggio al festival, per tutto il mese di ottobre in una ventina di ristoranti in provincia di Asti e ad Alba verrà proposto un piatto a tema a base di merluzzo, stoccafisso e baccalà.