Alba, alla Fiera del Tartufo tornano protagonisti i borghi

Alba, alla Fiera del Tartufo tornano protagonisti i borghi

 

Dopo il Palio degli Asini i borghi albesi tornano protagonisti nel centro storico di Alba con un fine settimana interamente dedicato a loro.

Si parte la sera di sabato con “Il Baccanale del Tartufo” a partire dalle 18 fino a mezzanotte per le piazze e le strade del centro storico. I volontari dei gruppi cittadini animano il centro con centinaia di figuranti in costume che coinvolgono i visitatori in giochi, scaramucce, teatro di strada, canti e balli. In tutti gli angoli della città vengono servite prelibatezze della tradizione, cucinate direttamente in loco con ingredienti originali. Saranno preparati tanti piatti caldi e freddi, accompagnati da buon vino con tanti momenti di intrattenimento.

Il giorno dopo la rievocazione avrà luogo per tutta la giornata con “Il Borgo si rievoca” fra le 10 e le 19. Ogni borgo è posizionato in una zona precisa del centro storico e serve un suo piatto forte ai tantissimi visitatori che giungono ad Alba in occasione della Fiera.

Un altro evento da non perdere è domenica 21 ottobre alle 21 al Teatro sociale “G. Busca” di Alba, per festeggiare il 90° compleanno del maestro Ennio Morricone. Il concerto di musiche eseguite dal flauto d’oro di Giuseppe Nova e dal pianoforte di Luigi Giachino, accompagnato da proiezioni cinematografiche, è stato promosso da Alba Music Festival e dall’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

 

Foto: Davide Carletti