Alba, stabile la popolazione residente nel 2018

Alba, stabile la popolazione residente nel 2018

 

L’inizio dell’anno è l’occasione per tracciare un bilancio demografico nei vari comuni. Per quanto riguarda Alba all’inizio del mese di gennaio la popolazione residente ammonta a 31.506 abitanti, 14.903 maschi e 16.603 femmine. I minori di 18 anni sono 4.772, gli ultra 65enni sono 8.000, gli ultra novantenni sono 458, i residenti che festeggiano 100 anni quest’anno sono 3, gli anziani ultra centenari nati prima del 1918 sono 4.

La popolazione residente è aumentata di 8 unità rispetto al 31 dicembre 2017 quando era 31.498. Lo scorso anno sono nati 249 bambini: 131 maschi e 118 femmine. Di questi, 60 sono nati da genitori stranieri che hanno avuto 33 maschi e 27 femmine. I morti sono stati 335: 161 uomini e 174 donne.

Gli stranieri residenti sono 3.784: 1.716 maschi e 2.068 femmine. I minori sotto i 18 anni sono 779, mentre gli ultra 65enni sono 145. Rispetto all’anno precedente, la popolazione straniera è diminuita di 22 unità. Infatti, al 31 dicembre 2017 era 3.806.

Gli immigrati presenti ad Alba provengono soprattutto da Romania (1.583), Marocco (446), Albania (361), Macedonia (291) e Bulgaria (147). Per quanto riguarda lo stato civile, durante l’anno scorso in città sono stati celebrati 80 matrimoni. Di questi, più della metà, ovvero 42, sono matrimoni solo con rito civile, il resto 38 con cerimonia religiosa. Nell’arco del 2018 ad Alba sono state celebrate anche 5 unioni civili.