Mar. Feb 27th, 2024

 

E’ stata votata all’unanimità dalla giunta del Comune di Asti la delibera propedeutica alla stipula del protocollo operativo tra l’Amministrazione comunale e l’Asl AT per l’effettuazione dei test sierologici al personale della Polizia Municipale di Asti.

«Questo protocollo è un importante segnale che vogliamo dare ai nostri agenti della Polizia Municipale, giornalmente impegnati sul territorio in questa difficilissima emergenza e che ora sta tornando prepotentemente alla ribalta: allo screening potranno partecipare su base volontaria tutti i componenti del Comando di Asti, i quali, in caso di esito positivo, saranno ricontattati dall’ASL per l’effettuazione del tampone rino-faringeo di controllo.

Ringraziamo l’Asl At e il Commissario dott. Giovanni Messori Ioli per la disponibilità e l’opportunità concessa ai nostri agenti, in modo da avere sotto controllo la diffusione di questa bruttissima malattia, e cogliamo l’occasione per esprimere la nostra gratitudine ai medici e a tutto il personale sanitario che sta operando in questa lunga emergenza» commentano il sindaco di Asti Maurizio Rasero e l’assessore alla Polizia Municipale Marco Bona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.