Alba ha salutato l’anno nuovo con la festa in piazza del Duomo

Alba ha salutato l’anno nuovo con la festa in piazza del Duomo

 

Lunedì 31 dicembre in tanti hanno partecipato al Capodanno in piazza del Duomo ad Alba. Una festa in musica iniziata con il concerto live del Duo Alex-Silver insieme al Nutella Party grazie al contributo di Ferrero e Panificatori Albesi, prima del countdown verso la mezzanotte lanciato dal sindaco Maurizio Marello.

«Grazie per aver scelto di scendere in piazza Duomo per salutare l’anno 2018 e per festeggiare il 2019 – ha detto il primo cittadino dal palco – Il saluto va soprattutto alle persone venute da più lontano per festeggiare con noi questo inizio anno. Un grazie a Carlo Passone per l’organizzazione dell’evento che si celebra da vent’anni con diverse iniziative. Quest’anno c’è anche la mongolfiera nel Cortile della Maddalena. Rivolgo un pensiero alle persone ammalate, agli anziani, a chi è in ospedale, alle persone che non stanno bene ma sperano in un anno migliore. Un applauso a tutti coloro che non possono essere qui perché stanno soffrendo. Auguro alla nostra città tanto bene per il 2019. Pace nelle nostre famiglie e nei luoghi di lavoro. Auguro una prospettiva lavorativa a chi a chi non ce l’ha. Un augurio particolare ai nostri giovani impegnati negli studi. Un augurio a tutti per un 2019 fatto di cose che contano e di maggiore serenità rispetto al 2018 che è stato un anno di cose importanti, ma anche di momenti tragici, come il crollo del ponte Morandi a Genova. Un sincero augurio a tutti. Buon anno!».

Sul palco insieme al sindaco c’erano assessori Massimo Scavino, Rosanna Martini e Anna Chiara Cavallotto, accanto al consigliere Claudio Tibaldi. Poi, il brindisi collettivo con tutti i convenuti nella piazza del centro storico albese.